Bottiglia Tanzo Lessona Pietro Cassina
Scatola Bottiglia Pietro Cassina

Tanzo


LESSONA DOC - PIETRO CASSINA

Un LESSONA “unico”, ottenuto da una determinata scelta vendemmiale e da un’accurata selezione dei grappoli migliori. Imbottigliato dopo circa 3 anni di invecchiamento in botti ovali di rovere Austriaco, con un successivo e ulteriore affinamento in bottiglia, questo vino è a produzione limitata.

Bicchiere di vino per vederne il colore

colore:

rosso rubino intenso, tendente ai riflessi aranciati con l'invecchiamento.
Esame olfattivo vino

al naso:

molto intenso e persistente. Il timbro del fiore a base di rosa e violetta, subito seguita da ciliegie, frutti di bosco rossi fino a una delicata voce finale di spezie ed importante mineralità.
Degustazione vino

al palato:

asciutto, tannini ben sviluppati, intenso, equilibrato e persistente.

Importante struttura, vino armonico e vellutato, la naturale eleganza dei vini Nebbiolo dalla zona Lessona.


Caratteristiche tecniche

  • Denominazione:

    Lessona DOC

  • Vitigni:

    Nebbiolo 100%

  • Caratteristiche dei vigneti:

    nella Tenuta Cascina Chignalungo (Comune di Lessona), rivolti da Sud-Est a Sud-Ovest, 290 metri sul livello del mare, mediamente 5000 ceppi per ettaro

  • Terreno:

    terreni fluvioglaciali ghiaioso-sabbiosi grossolani ed eterometrici, profondamente alterati ed in parte sfatti ,sormontati da livelli sommitali loessici, limoso argillosi. Terreni acidi (pH 4,5-5,4) dal colore arancio, giallo e marrone scuro. Essi sono ricchi di minerali come manganese e ferro, che incidono fortemente sulle caratteristiche gustative del vino.

  • Vendemmia:

    attenta e severa raccolta manuale dell’uva in vigna, in minute cassette di 7-9 Kg di capacità e susseguente ulteriore selezione in cantina.

  • Vinificazione:

    dopo un'attenta cernita su tavolo vibrante ,avviene la diraspatura e soffice pigiatura, facendo confluire per caduta gli acini nelle vasche d’acciaio a temperatura controllata. Inizio della fermentazione spontanea , e macerazione sulle bucce per 7-10 giorni ad una temperatura massima controllata sotto i 28° celsius,ripetendo circa due volte al giorno follature e rimontaggi

  • Affinamento:

    il vino viene travasato e matura in botti ovali della capacità di 15 – 25 Hl (rovere Austriaco e Svizzero)per circa 26-27 mesi, susseguente imbottigliamento, e nuovo affinamento in bottiglia

  • Gradazione:

    13,5% vol

  • Temperatura di servizio:

    18-20° C stappare la bottiglia 1-2 ore prima del suo utilizzo

Unternehmen

Cascina Chignalungo
via IV Novembre, 171
13853 LESSONA (BI)
ALTO PIEMONTE - ITALY


Flagge der Europäischen Union

CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DEL REG. UE. N. 1308/2013
CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO EU REG. N. 1308/2013

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux